I Queen: un miracolo del rock!

I Queen: un miracolo del rock!

Freddie Mercury, Brian May, Roger Taylor, John Deacon: quattro nomi per un mito, i Queen.

Ognuno di noi, almeno una volta nella vita, ha canticchiato una delle loro canzoni, tra cui possiamo ricordare Bohemian RhapsodyAnother One Bites the DustDon’t Stop Me Now e la mitica We Will Rock You anche se, onestamente, tutto il loro repertorio è memorabile!

La storia dei Queen ebbe inizio nel 1970, anno in cui Mike Grose suonava al posto di John Deacon, che lo sostituì poco dopo il loro primo concerto, ma il gruppo deve gran parte del suo successo a Freddie, dotato di un’estensione vocale inimitabile e di un look indimenticabile.

Freddie-mercury-queen

L’unicità del gruppo fu evidente già dalla scelta del nome, che venne adottato per la sua immediatezza, universalità e musicalità, e dal rapporto che legava i membri: la loro formazione, dopo la sostituzione di Mike, restò infatti la stessa fino alla morte di Freddie, nel 1991.

Inoltre, contrariamente a molte rock star maledette i membri che frequentavano l’università decisero di finire gli studi prima di intraprendere la carriera di musicisti professionisti: John si laureò in elettronica,  Roger in biologia e Brian in fisica, insomma erano una rock band decisamente atipica!

Il loro esordio su vinile avvenne nel 1973 con il 33 giri intitolato “Queen”, ma il successo vero e proprio arrivò con “A Night at the Opera”. La fortuna del gruppo, da quel momento in poi, fu inesorabile ed anche il loro ultimo concerto, in cui Freddie già sapeva di aver contratto l’AIDS – informazione che tentò di tenere nascosta fino al 1991, anno in cui morì-, fu qualcosa di epico.

La morte di Freddie fu un colpo durissimo per la band, che non trovò mai nessun altro alla sua altezza ma si limitò all’aiuto di cantanti ospiti per dei tour celebrativi, come Paul Rogers e Adam Lambert.

Ora che vi abbiamo riportato alla memoria questo grande gruppo scommettiamo che avete una gran voglia di riascoltarlo quindi perché non passate da COMPACT la dischetteria a Montebelluna per trovare una chicca o magari farvi dare qualche consiglio musicale per scoprire altri artisti interessanti?